• L’Italia si candida a ospitare l’Einstein Telescope


    Un'importante notizia di carattere scientifico-tecnologico: l'Italia si candida per ospitare una seconda struttura interferometrica da utilizzare come rivelatore di onde gravitazionali (quella già esistente è la Virgo in provincia di Pisa) e propone come sito l'ex miniera di argento e galena di Sos Enattos a Lula (Nu).

    Un simile progetto potrebbe avviare un percorso di sviluppo di un polo di ricerca esteso sul territorio della Sardegna (data la bassissima sismicità dell'isola) che avrebbe delle ricadute positive sul piano socio-economico, industriale e anche ambientale grazie alla realizzazione di infrastrutture a basso impatto e alla riqualificazione di siti industriali dismessi che si potrebbero mettere in pratica.

    Più info sul sito dell'Istituto Nazionale di Astro Fisica

    https://www.media.inaf.it/2020/09/10/esfri-einstein-telescope/

    2020-09-11 17:22:04